Esplora contenuti correlati

Organi dell'Assemblea

 
Organi del'Assemblea
  • l'Assemblea dei rappresentanti;
  • il Presidente
  • il Consiglio Direttivo;
  • il Revisore Unico dei Conti;
  • il Direttore.

Assemblea 
  • L'Assemblea è composta dai rappresentanti dei Comuni nella persona dei Sindaci o di loro Assessori delegati.
  • A ciascun Comune é riconosciuta rappresentatività assembleare pari alla quota di partecipazione.
  • La partecipazione all'Assemblea dei rappresentami non dà diritto ad alcun compenso.
  • L'Assemblea dei rappresentanti e presieduta dal Presidente dell'ATI.
  • L'Assemblea dei rappresentanti dura in carica cinque anni decorrenti dal suo valido insediamento. Successivamente alla scadenza del proprio mandato, l'Assemblea assicura la necessaria continuità amministrativa all'ATI di ambito fino all'insediamento della nuova assemblea, limitandosi, peraltro, per la parte straordinaria, ad adottare gli alti improrogabili ed urgenti.
  • Fermo il principio della continuità amministrativa il mandato di rappresentanza sarà, di diritto, dichiarato estinto dall'Assemblea dei rappresentanti qualora il sindaco risulti sostituito nella carica comunale.
 
Il Presidente dell'ATI
1. Il Presidente dell'ATI ha la rappresentanza istituzionale e legale dell'Ente.
a) convoca e presiede l'Assemblea dei rappresentanti ed il Consiglio direttivo, e ne firma i rispettivi processi verbali;
b) cura le relazioni esterne e controlla le relazioni del soggetto gestore del servizio idrico integrato con l'utenza;
c) esercita quelle altre funzioni che gli siano demandate dallo statuto, dai regolamenti e dalle deliberazioni dell'Assemblea dei rappresentanti e del Consiglio Direttivo, ovvero gli siano attribuite per legge.


Consiglio Direttivo
1. Il Consiglio direttivo è composto dal Presidente dell'ATI, dal Vice Presidente e da cinque consiglieri eletti dall'Assemblea dei rappresentanti nel proprio seno, la carica di componente del Consiglio direttivo non dà diritto ad alcun compenso.
2. Per la durata in carica si applicano ai componenti il Consiglio le stesse disposizioni previste per la durata in carica dell'Assemblea dei rappresentanti.
3. Qualora, per qualsiasi causa, venga a mancare uno dei componenti del Consiglio direttivo, l'Assemblea dei rappresentanti provvede alla sostituzione nella sua prima seduta, che é convocata entro 60 giorni dalla vacanza.
4. Il subentrante rimane in carica fino alla scadenza naturale del mandato spettante al suo predecessore



 

Servizi

torna all'inizio del contenuto